img-book

The Cryme of Selling Lambs

by: After Genesis, Alberto Bocini, Alessandro Cavicchi, Andrea Baggio,

AFTER GENESIS

 

Format: CD

FEATURED ARTISTS:

ALBERTO BOCINI  double bass

ALESSANDRO CAVICCHI  piano

ANDREA BAGGIO  electronic voices

 

TRACKLIST:

The lamb lies down on Broadway Suite

1. The lamb lies down on Broadway   (0:33)
2. Anyway  (3:55)
3. In the cage  (6:03)
4. Broadway Melody of 1974  (0:50)
5. Cuckoo cocoon  (2:15)
6. The Lamia (  5:19)
7. Riding the scree (3:13)
8. The light dies down on Broadway  (2:35)
9. The lamb lies down on Broadway (0:59)
10. The chamber of 32 doors (3:38)
11. Back in N.Y.C. (2:37)
12. The carpet crawlers  (1:51)
13. Back in N.Y.C. (0:56)
14. The lamb lies down on Broadway  (0:20)

15. Firth of Fifth  (11:23)

Medley

16. For absent friends  (3:05)
17. Harlequin  (4:04)
18. Seven Stones  (6:31)

19. Harold the Barrel (4:10)

20. The Return of Giant Hogweed  (9:23)

##. The way Genesis were

Recorded in Teatro Guido Monaco, Prato, Italy, December 2003 and in Auditorium Villa San Lorenzo al Prato, Sesto Fiorentino, Italy, March 2004.

The track ## is available on the main streaming and downloading platforms.

7,00 inc VAT

Out of stock

Meet the Artist
avatar-author
Alberto Bocini, contrabbasso
Alessandro Cavicchi, pianoforte
Andrea Baggio, live electronics

After Genesis è un progetto di musica da camera assolutamente non convenzionale, nato dalla passione comune di Bocini e Cavicchi per la musica dei Genesis del periodo 1971 – 1974, quello con Peter Gabriel alla leadership del gruppo rock progressive inglese.

Le “reinvenzioni a due voci” del progetto After Genesis, tutte create e arrangiate da Cavicchi, sono caratterizzate dall’assoluta fedeltà allo spirito musicale originale, dalla libertà espressiva all’interno delle rielaborazioni e dal trattamento piuttosto insolito che viene riservato al contrabbasso, visto sia come solista virtuoso e capace di sostenere le parti vocali originali, che come artefice, insieme al pianoforte, di dialoghi, improvvisazioni e variazioni.

La “electronic voice” del progetto è Andrea Baggio, che registra, filtra, disintegra, amplifica e trasforma la propria voce, per inserirsi infine non come elemento di rottura ma, anzi, come elemento “legante”e di impasto sonoro.  
Products of After Genesis
Read more

Meet the Artist
avatar-author
Alberto Bocini è docente di contrabbasso alla Haute école de musique de Genève (Geneva HEM). Primo Contrabbasso per cinque anni nell’ Orchestra Nazionale dell’Accademia di Santa Cecilia e per quindici  anni nell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino; ha collaborato con lo stesso ruolo con numerose altre orchestre, fra le quali Teatro alla Scala di Milano, I Solisti Veneti, la London Symphony Orchestra. Ideatore dell'etichetta discografica/editoriale dedicata al contrabbasso NBBrecords. Membro fondatore del quartetto di contrabbassi The Bass Gang, presente nel catalogo NBBrecords con gli albums Evasioni e Fughe, La Contrabbassata e The Chianti Concert. Nel 2012 ha lasciato l’orchestra per dedicarsi con più intensità all’attività cameristica, solistica, all’insegnamento e alla composizione per il proprio strumento. Numerosi sono i suoi brani per contrabbasso solo, fino al recentissimo primo lavoro per contrabbasso e orchestra “XUITE-0, suite modulare per contrabbasso e orchestra” eseguita per la prima volta con l’Orchestra Sinfonica di Porto Alegre, in Brasile.   Alberto Bocini is double bass teacher at the Haute école de musique de Genève (Geneva HEM). He was principal Double Bass for 5 years in the Orchestra Nazionale dell’Accademia di Santa Cecilia and for 15 years he had the same position on the Maggio Musicale Fiorentino Orchestra; he has collaborated in the same role with numerous other orchestras, such as Teatro alla Scala di Milano, I Solisti Veneti, the London Symphony Orchestra. Founder of the record label NBBrecords, dedicated to the double bass world. Founding member of the bass band quartet The Bass Gang, included in NBBrecords catalogue with the albums Evasioni e Fughe, La Contrabbassata e The Chianti Concert. In 2012 he left the orchestra to devote himself more intensely to the chamber, solo, teaching and composition for his instrument. There are many of his pieces for double bass solo, until the very recent first work for double bass anche orchestra "XUITE-0, modular suite for double bass and orchestra" performed for the first time with the Symphony Orchestra of Porto Alegre, in Brazil.
Products of Alberto Bocini
NBB037-cover©nbbrecords-©brigidabocinigraphics
Add to cart

Sfoglia la lista dei desideri
Add to cart

Add to cart

Add to cart

Add to cart

Read more

Add to cart

Read more

Meet the Artist
avatar-author
Nato a Prato nel 1957, diplomato in pianoforte nel 1976 presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, dal 1979 è docente di pianoforte presso la Scuola di musica “G. Verdi” di Prato, dove dal 2004 tiene anche il corso di piano pop.
Nel 1989 ha fondato l’Ensemble Nino Rota e negli ultimi anni ha partecipato come pianista, compositore e arrangiatore alla pubblicazione di 3 albums, “The cryme of selling lambs”, “Movin’ in the movies” e “Albasso l'Opera”.
Parallelamente ha intensificato l’attività di vera e propria composizione, accumulando un crescente corpus di pezzi da concerto per pianoforte in stile moderno e di pezzi per ensembles vari, nonché di raccolte di brani pianistici destinate soprattutto alla didattica.
Ha pubblicato per la NBBrecords Edizioni il primo volume del “Metodo per piano pop” e diversi altri brani cameristici, e ha partecipato, come autore e pianista, alla Convention della NFA tenutasi a New York nel 2009 e al festival Bass 2010 in programma a Berlino.
Il 2014 ha visto due commissioni di brani per ottavino e pianoforte da parte di importanti istituzioni internazionali e nel 2016 il suo “As night progresses” per due ottavini e orchestra è stato eseguito in Italia e all’estero. L’ultima importante commissione è “Embraceable Lenny”, concerto per ottavino e orchestra scritto per il centenario della nascita di Leonard Bernstein.
A tutto ciò si aggiungono diversi arrangiamenti per ulteriori progetti: la contaminazione fra linguaggio classico e jazz o jazz-rock, che dà vita al gruppo “Versatile Ensemble” che porta nei concerti anche i suoi brani appositamente rielaborati, e infine il “Progetto Trovajoli”, volto alla valorizzazione e alla diffusione delle musiche del musicista romano recentemente scomparso.
Products of Alessandro Cavicchi
nbbrecords-mobildonna-FRONT-NBB013
Read more

Read more

nbbrecords-tramvia-front
Read more

nbbrecords-basstotum-front
Read more

Products of Andrea Baggio
Read more

About This Book