img-book

Le Trame del Legno

by: Federico Bagnasco

FEDERICO BAGNASCO

 

Format: CD

FEATURED ARTISTS:

FEDERICO BAGNASCO  double basses, electronic treatments

ALESSANDRO PAOLINI  electronic treatments

 

TRACKLIST:

1. Spire  (4:39)

2. Apnea  (4:03)

3. Tempo al Tempo  (2:55)

4. Coincidenze Combinate  (4:03)

5. Sbracato Snob  (1:37)

6. I Am Sitting in a Bass  (2:39)

7. Velato  (4:54)

8. AbIpso  (4:56)

9. Sterpi e Frattaglie  (3:37)

10. Legno Pesante  (3:42)

11. In Vano  (4:23)

12. Comunque  (2:31)

13. Residui  (7:10)

14. Lunari di Giada  (3:01)

 

This album is available on the main streaming and downloading platforms.
 iTunes https://music.apple.com/us/album/le-trame-del-legno/1483392632?app=itunes&ign-mpt=uo%3D4
Amazon Music https://www.amazon.com/gp/product/B07Z2VBD7F

 

13,00 inc VAT

Out of stock

Meet the Artist
avatar-author

Federico Bagnasco (Genoa 1979) graduated in double bass with the highest marks and praise at the N. Paganini Conservatory of Genoa, and then succeeded with important soloists and masters of this instrument. He also studied composition, improvisation and historical informed performance in seminars and masterclasses.

As a performer he worked with important Italian orchestras, even as a principal doublebass, and collaborates with several Italian baroque ensemble, attending numerous important exhibitions in Italy and abroad, chamber music and choral music.

His musical experiences also pass through jazz, tango, medieval and renaissance music, progressive rock, songwriting, movie or prose drama, television broadcasts, folk music and free improvisation, with important collaborations.

He's a member of Eutopia Ensemble, dedicated to contemporary music and the '900, collaborating with several composers. He performs many recital, in solo or with live electronics, performing also first executions of several solo instrument tracks, dedicated to him.

He has about fifty recordings (for important labels such as Sony Classical, Amadeus, CPO, Stradivarius, Avie, Brilliant classics, Ricercar, Tactus, Bongiovanni ...). In 2009 he recorded for SuonoSonda his own version of Solo (1966) by K. Stockhausen. In 2014 he recorded Le Trame del Legno, original compositions for double bass and electronic manipulation, with great criticism. As a composer and arranger he has worked for the theater of prose and in various record production of songwriters.

He is currently teaching double bass at the "Cavour" high school in Turin.

www.federicobagnasco.com https://www.youtube.com/user/federicobagnasco/videos . .

Federico Bagnasco (Genova 1979), contrabbassista, docente, compositore e arrangiatore, occasionale polistrumentista di strumenti ad arco e a pizzico, è da anni attivo come musicista che attraversa i generi musicali e i differenti contesti della cultura e dello spettacolo, dai più tradizionali ai più sperimentali.

Diplomatosi con lode in contrabbasso presso il Conservatorio Paganini di Genova e perfezionatosi con importanti solisti e didatti di questo strumento, ha approfondito anche la composizione, l'improvvisazione e la prassi esecutiva su strumenti antichi.

Ha collaborato, e collabora occasionalmente, con importanti orchestre e fondazioni lirico sinfoniche in Italia e all'estero anche in veste di prima parte. Attualmente collabora come primo contrabbasso con l'orchestra da camera Milano Classica, con la quale si è esibito anche in veste di solista.

Ha collaborato e collabora con molte formazioni italiane di musica barocca, suonando diversi “violoni”, partecipando a numerose e importanti rassegne in Italia e all’estero di musica da camera e di musica corale, suonando a fianco di alcuni fra i più importanti interpreti di musica antica.

Dal 2013 fa parte di Eutopia Ensemble, dedito alla musica contemporanea e del '900.

Spesso è stato coinvolto come musicista di scena per il teatro o come consulente e arrangiatore, per il teatro di prosa, per cabaret, per spettacoli per bambini, per reading poetici, o in performance teatral-musicali vere e proprie, come attore-musicista. Una parte consistente della sua attività concertistica inoltre è legata al mondo della canzone d’autore.

Le sue esperienze musicali passano inoltre per il jazz, il tango, la musica medioevale e rinascimentale, il progressive rock, le musiche da film o per il teatro di prosa, trasmissioni televisive, la musica popolare di tradizione e la libera improvvisazione, con importanti collaborazioni.

Compie attività di ricerca musicologica sulla storia del contrabbasso; nel 2012 pubblica "KontraBach. Percorso storico musicale di un binomio possibile. Note intorno al rapporto tra il contrabbasso e la musica di J. S. Bach" (Armelin Musica-Padova).

Ha al suo attivo circa una cinquantina di registrazioni discografiche (per importanti etichette quali Decca, Sony Classical, Amadeus, CPO, Stradivarius, Avie, Brilliant classics, Ricercar, Felmay, Ala bianca, Tactus, Bongiovanni…). Nel 2009 pubblica per la rivista SuonoSonda una propria versione per contrabbasso di Solo (1966) di K. Stockhausen. Nel 2014 pubblica “Le Trame del Legno”, composizioni originali per contrabbasso e manipolazione elettronica, con ottimo successo di critica. Nel 2017 produce l'audiolibro Trita Provincia di Max Manfredi, letto dall'autore, curandone le musiche di scena.

Nel 2019 pubblica inoltre il libro Idiofonie, bizzarro esperimento letterario tra la divulgazione musicale e il gioco poetico dei suoni e delle parole.

È docente di contrabbasso presso il Liceo Musicale “Cavour” di Torino.

  www.federicobagnasco.com https://www.youtube.com/user/federicobagnasco/videos
Products of Federico Bagnasco
nbbrecords-NBB034-FRONT
Read more

About This Book